NBA2K18: Previsione dei nuovi 16 Team Classici NBA

NBA2K18 ha deciso di puntare molto sul comparto storico, tra le novità ci sono i team con i migliori giocatori di sempre, ma non finisce qua, infatti hanno deciso di aggiungere ben 16 nuove Franchigie classiche ancora da svelare.

Forbes ha stilato una classifica di quali potrebbero essere queste nuovi 16 franchigie:

GOLDEN STATE WARRIORS 2015-16

Squadra in cui Curry concluse la stagione con 30.1 punti di media e ben 50% dal campo, tenendo una media di 11.4 triple tentate ogni partita.

Quintetto:
Curry-Thompson-Barnes-Green-Bogut

 

 

SAN ANTONIO SPURS 2013-14

Il Team che sconfisse gli imbattibili Miami Heat di Lebron-Wade-Bosh. Ultimo titolo degli Spurs, in cui nacque la stella NBA Kawhi Leonard.

Quintetto:
Parker-Green-Leonard-Diaw-Duncan

 

 

INDIANA PACERS 2012-2013

Squadra che mise a dura prova gli imbattibili Miami Heat, portandoli a Gara 7 in finale di conference.
In questa squadra si mise in mostra un giocatore che tutti adesso conosciamo come Paul George, che tenne testa a Lebron James.

Quintetto:
Hill-Stephenson-George-West-Hibbert

 

OKLAHOMA CITY THUNDER 2011-2012

Cosa poteva essere questa squadra NBA, ad oggi contava nella franchigia MVP del 2016-17, MVP delle finali 2016-17 e finalista MVP 2016-17
Stiamo parlando del trio Westbrook-Durant-Harden, tutti nella stessa squadra, chissà cosa sarebbe potuto accadere ad Oklahoma City.

Quintetto:
Westbrook-Harden-Durant-Ibaka-Perkins

 

 

CHICAGO BULLS 2010-2011

Rose 22 anni viene eletto MVP, quello che è stato l’MVP più giovane di sempre, in quella squadra di Chicago che arrivò in finale di conference.

Quintetto:
Rose-Korver-Deng-Boozer-Noah

 

DALLAS MAVERICKS 2010-2011

La storica squadra Texana, guidata da Dirk Nowitzki, riuscirono a conquistare a sorpresa il tiolo NBA, battendo in finale i Miami Heat 4-2

Quintetto:
Kidd-Stevenson-Marion-Nowitzki-Chandler

 

LOS ANGELES LAKER 2008-2009

Ci potrebbe essere per la prima volta la squadra Lakers di Pau Gasol e Kobe Bryant, anno in cui vinsero il titolo battendo in finale gli Orlando Magic.

Quintetto:
Fisher-Bryant-Odom-Gasol-Bynum

 

NEW ORLEANS HORNETS 2007-2008

Squadra dell’allora stella nascente Chris Paul, che ha guidato insieme a David West la squadra alla conquista del titolo Southwest Division.
Sfortunatamente si dovettero arrendere in semifinale di conference, persa 4-3 contro i San Antonio Spurs.

Quintetto:
Paul-Peterson-Stojakovic-West-Chandler

 

GOLDEN STATE WARRIORS 2006-2007

Prima di diventare il Super-Team di oggi, i Golden State Warriors erano un team guidato da giocatori come Baron Davis, Richardson e Monta Ellis, che fecero rimanere a bocca aperta tutti gli appassionati del gioco, riuscendo da 8avi a battere i primi in classifica Dallas Mavericks.

Quinetto:
Davis-Ellis-Richardson-Jackson-Harrington

 

 

SAN ANTONIO 2004-2005

L’allora 22 enne Parker con Duncan e Ginobili 27 anni, vinsero quello che era il loro terzo titolo.

Quintetto:
Parker-Ginobili-Robinson-Horry-Duncan

 

 

New Jersey Nets 2002-2003

Una delle più belle squadre NBA da guardare, i famosi New Jersey Nets capitanati da Jason Kidd con affianco l’allora 22enne Richard Jefferson, Kenyon Martin e Kerry Kittles.
Due volte in finale NBA, ma si dovettero arrendere ai Los Angeles Lakers di Shaq e Bryant e poi ai San Antonio Spurs

Quintetto
Kidd-Kittles-Jefferson-Martin-Collins

 

 

SACRAMENTO KINGS 2001-2002

Team che è stato presente su NBA2K12 e NBA2K13, che potrebbe tornare su NBA2K18.
La squadra guidata da Chris Webber, Stojakovic e Bibby arrivarono in finale di conference, che si dovettero arrendersi a gara 7 nei supplementari contro gli imbattibili Lakers

Quintetto:
Bibby-Christie-Stojakovic-Webber-Divac

 

 

BOSTON CELTICS 2000-2001

Squadra guidata dall’allora 24enne Paul Pierce insieme ad Antoine Walker, arrivati in finale di conference, battuti dai Nets di Jason Kidd.

Quintetto:
Anderson-Stith-Pierce-Walker-Potapenko

 

 

DETROIT PISTONS 1999-2000

Squadra di uno dei migliori giocatori All Around, Grant Hill, che portò i Detroit Pistons ai playoffs, che però per un infortunio dovette chiudere la stagione al primo round.

Quintetto:
Hunter-Stackhouse-Hill-Williams-Laettner

 

 

NEW YORK KNICKS 1998-1999

L’ultimo assalto di Patrick Ewing per cercare di vincere il Titolo NBA, affiancato da Allan Houston, Larry Johnson e Latrell Sprewell.
Dovettero però arrendersi in finale, dove persero contro i San Antonio Spurs che vinsero il loro primo titolo.

Quintetto:
Ward-Houston-Johnson-Thomas-Ewing

 

ID Utenti

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti