NBA2K18: Tutte le novità del MyTeam

E’ stato pubblicato il trailer della modalità MyTeam di NBA2K18, molte sono le novità riportate nel trailer, abbiamo visto il nuovo design delle carte, nuove modalità ecc.
Riportiamo in questo articolo le maggiori novità presenti nel Trailer.

PACK AND PLAYOFFS



La modalità che tanti appassionati aspettavano, stiamo parlando di una modalità che rispecchia in parte la famosa modalità Draft.
Ci verrà data la possibilità di aprire dei Packs e scegliere poi 5 giocatori, in cui affronterete un altra squadra Draftata.
Ci saranno in totale 4 round, in cui alla fine ci sarà la finale. Ogni round sarà composto dalla modalità “Al meglio delle sette“, quindi dovrete vincere 4 volte contro la squadra avversaria per poter passare al round successivo.
Ogni volta che terminerete il Draft vi verranno consegnati dei premi in base al risultato raggiunto.

 

SUPER MAX

Si tratta della nuova modalità che sostituirà la ormai vecchia “Road To Playoffs”, creando una modalità molto competitiva ed equilibrata.
Ogni volta ci saranno dei Round, che avranno un periodo di durata variabile, ogni round diverso ci sarà un salary cap, in cui dovrete formare un team che avrà il tetto salariale uguale o inferiore a quello stabilito.
Ogni vittoria vi darà dei punti, che vi faranno scalare di rango, permettendovi poi di guadagnare dei premi.

COACHES

Ci saranno nuovi tipi di carte, che rappresenteranno le strategie da usare in partita.
Queste tipo di carte potranno essere usate durante i timeout e l’intervallo, e faranno in modo di dare dei bonus temporaneo ai giocatori.

DOMINIO ALL TIME

Per i maniaci del dominio ci sarà la possibilità di affrontare tutti e 30 i team All Time più altri 3 bonus, che comprenderanno le franchigie composte da i propri migliori giocatori di sempre.
Preparatevi ad affrontare i Lakers composti da: Kobe, Shaq, Abdul Jabbar, Magic Johnson ecc.

Queste erano alcune delle maggiori novità della modalità MyTeam su NBA2K18, restate aggiornati per possibili nuove novità.

ID Utenti

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti